1. KIMCHI – Questa pietanza tipica della gastronomia coreana è ancora poco conosciuta in Italia ma è un vero toccasana per la salute e per l’umore. Si tratta di una combinazione di foglie di cavolo fermentate in salamoia, ravanelli, verdure, pasta di gamberetti salati, pasta di peperoncino, aglio, salsa di acciughe, zenzero e scalogno. Il kimchi è ricco di vitamine e minerali, ma a renderlo un vero “supercibo” è la ricchezza in lattobacilli, che proteggono l’intestino e hanno anche proprietà antitumorali.

INDIETRO

Giornata della Felicità, il kimchi è il nuovo cibo salva-umore: ecco di cosa si tratta

AVANTI
close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Milano, pizza margherita: dove mangiarla davvero (altro che Carlo Cracco) spendendo meno di 16 euro

prev
Articolo Successivo

Pizza di Cracco, lo chef Barbieri: “Lui è un artista e può, ma la foto non era bellissima”. Cattelan: “Come andare da Armani a farsi fare l’orlo”

next