Un uomo di 39 anni è stato ucciso con un colpo di pistola all’addome sul ballatoio che collega un condominio di via Sebastiano Satta, in zona Casal Bruciato, alla strada verso l’1.20. A dare l’allarme alla polizia alcuni condomini che hanno sentito grida e colpi d’arma da fuoco. Quando il 118 è arrivato sul posto l’uomo era in gravissime condizioni: inutili i tentativi di rianimarlo. Alberto Ianni, questo il nome dell’uomo, avrebbe dei precedenti per droga.

La vittima era in compagnia di una donna che agli inquirenti ha detto di non ricordare bene gli istanti dell’agguato. Dietro l’omicidio potrebbe esserci un regolamento di conti. E’ una delle ipotesi al vaglio degli investigatori che stanno indagando per far luce sulla vicenda. Sul caso indaga a la Squadra Mobile di Roma.