Una donna è stata uccisa sabato mattina nell’hotel Daina di Dalmine, nel bergamasco. La vittima è stata uccisa con un colpo di pistola intorno alle 10.30 ed è morta sul colpo. Vani i tentativi di rianimarla da parte dei soccorsi. L’identità della donna non è ancora stata resa nota, al momento si sa solo che è una 37enne di origini nigeriane. Per l’omicidio si è costituito un uomo di 62 anni, bergamasco di Bottanuco. La coppia era arrivata in albergo nella serata di venerdì. Sembra che il movente del delitto sia passionale, da ricercarsi nel rapporto tra i due. Sul posto ci sono i carabinieri di Bergamo e di Treviglio.