“La Roma negli ultimi anni è sempre stata l’antagonista della Juve insieme al Napoli, ha giocatori di spessore internazionale. E’ una squadra fisica, che gioca sulle ripartenze e per forza deve essere fra le favorite per lo scudetto. Per me lo è più delle altre”. Così Massimiliano Allegri, allenatore della Juventus, nel corso della conferenza stampa alla vigilia della partita contro la Roma. “Di Francesco sta dimostrando di poter dare equilibrio ad un ambiente difficile come quello di Roma. E infatti la squadra ha preso solo 10 gol di cui tre in trasferta, dove non è mai andata sotto. Questi numeri la dicono sulla qualità della Roma”, ha aggiunto. “Le grandi sfide sono sempre equilibrate, lo è stato con il Napoli, contro l’Inter e lo sarà anche domani”, ha detto ancora Allegri.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Coni, Senato approva legge che limita a tre il numero di mandati per la presidenza. Malagò può restare fino al 2025

prev
Articolo Successivo

“Povero Milan”, la compassione di Pier Silvio Berlusconi per i rossoneri: “Un ritorno di mio padre? Non penso”

next