Un ragazzo di 21 anni è morto investito da un’auto, la scorsa notte, mentre si trovava a piedi nel tratto bergamasco dell’A4. Da una prima ricostruzione sembrerebbe che il giovane fosse appena uscito da un vicino locale pubblico e, non si sa per quale motivo, sia entrato sulla sede autostradale.

L’incidente attorno all’1,30, tra i caselli di Capriate e Dalmine, direzione Brescia. La vittima viveva nel Milanese. Vani i soccorsi del 118. Sul posto per i rilievi della polizia Stradale.