“Per noi è una grandissima vittoria: finalmente avremo dei consiglieri a Roma”. Luca Marsella, candidato presidente a Ostia, X municipio di Roma, per CasaPound Italia, parla di exploit per il suo movimento, commentando nella notte i primi numeri arrivati dai seggi. “Alle precedenti elezioni in questo municipio avevamo preso il 2%: questa volta abbiamo preso quasi cinque volte tanto. E dopo questo risultato, in primavera Cpi entrerà in parlamento”. Nei quartieri popolari “abbiamo raggiunto più del 20%”. “Chi è andato a votare ha votato chi è stato presente sul territorio come abbiamo fatto noi”, aggiunge Carlotta Chiaraluce, candidata capolista per Cpi a Ostia. “Lasceremo al ballottaggio i nostri elettori liberi di votare, ma non possiamo fare apparentamenti con chi ha fallito e ha dimostrato come Virginia Raggi di non saper governare”, conclude Marsella.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni Ostia, ballottaggio Cinque Stelle-centrodestra. Ma è emorragia di consensi per il Movimento. Casapound al 9%

next
Articolo Successivo

Elezioni Ostia, De Luca (Pd): “Risultato positivo, ma preoccupa l’exploit di Casapound. Loro lista sostenuta da malavita”

next