Whatsapp down. Ancora. Si cerca di mandare un messaggio e compare il simbolo dell’orologio. Nella schermata iniziale dell’applicazione compare la rotellina che continua a cercare la connessione, senza successo. Ancora una volta l’app di messaggistica acquisita a suon di miliardi da Mark Zuckerberg ha smesso di funzionare per un’ora, dalle 9.00 alle 10.00 di venerdì 3 novembre.

Gli utenti hanno subito lanciato l’hashtag #whatsappdown che è diventato trending topic su Twitter, scatenandol’ironia. Il blocco dell’applicazione ha colpito Europa e alcuni Paesi dell’Asia, la compagnia di Zuckerberg non ha rilasciato spiegazioni sui motivi dell’interruzione interruzione. Dopo circa un’ora il sistema ha ripreso a funzionare regolarmente.