Due minorenni denunciati per interruzione di pubblico servizio e violenza a pubblico ufficiale, ed un terzo coetaneo, invece, per diffamazione. Sono questi i risultati della diffusione sul web di un video girato all’interno di una classe prima superiore dell’istituto Galilei di Mirandola, nel Modenese, in cui si vede uno studente che dall’ultimo banco in fondo alla classe tira due cestini dei rifiuti durante la lezione: uno contro un compagno e l’altro contro la professoressa in quel momento seduta dietro alla cattedra.

Ad immortalare la scena un terzo studente, col cellulare. L’episodio è ben presto finito all’attenzione dei Carabinieri, che ora chiamano due studenti a rispondere, appunto, del lancio dei cestino, in primis, e anche di una matita sempre contro la professoressa – quest’ultimo episodio però non è nel video circolato in rete – ed un terzo, responsabile invece di aver diffuso il video sul Web.