“Disagio”. E’ l’unanime commento con cui gli internauti hanno sinteticamente “recensito” un video motivazionale condiviso massicciamente su Facebook. Si tratta di un filmato prodotto da una filiale bancaria di Castiglione delle Stiviere, in provincia di Mantova: la sua direttrice e i dipendenti sono i protagonisti grotteschi di quello che originariamente doveva essere un contest interno. Ma si rivela una recita scolastica che sbanda clamorosamente nel ridicolo involontario, incluso l’appassionato epilogo. “Noi ci crediamo – declama la direttrice – Io ci sto. Ci metto la faccia, ci metto la testa, ci metto il mio cuore”. “Io ci sto!“, si accodano gli altri non troppo convinti. In un crescendo lisergico e visionario, si giunge alla imperdibile canzoncina-slogan di chiusura con balletto, a suggellare definitivamente uno dei momenti più comici di internet

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Le coliche, la nuova esilarante video-parodia: “Se i film d’azione fossero girati a Roma”

prev
Articolo Successivo

Ma cosa spunta dal pantaloncino? Inconveniente sexy in diretta tv per il maratoneta slovacco

next