Collinaia, frazione di Livorno. Questa è una delle aree più colpite dal violento nubifragio che si è abbattuto sulla città toscana nella notte tra sabato 9 e domenica 10 settembre. Un elicottero sorvola la zona, qui sono crollati gli argini del Rio Maggiore, uno dei principali corsi d’acqua che attraversano l’area livornese e in molti sono stati costretti ad abbandonare temporaneamente le proprie abitazioni a causa degli allegamenti. Alcune famiglie sono state evacuate in seguito a una fuga di gas provocata dalla rottura di un tubo durante l’alluvione.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Calabria, archeologa ostracizzata dal soprintendente. Che ha fatto finire indagato

prev
Articolo Successivo

Alluvione Livorno, il sindaco Nogarin: “La responsabilità è di chi doveva pulire i canali”. Scontro con la Regione sull’allerta

next