Un “uomo sospetto” ha fatto scattare l’evacuazione dei turisti presenti sotto la Tour Eiffel. La polizia di Parigi ha circondato la zona, creando un cordone di sicurezza e allontanando i presenti. Altri visitatori sono rimasti negli ascensori e nei locali interni nel corso dell’operazione. L’uomo è stato arrestato dalle forze dell’ordine e la situazione è già tornata alla normalità. Attimi di paura anche alla stazione della Gare du Nord per un pacco sospetto: la polizia ha fatto invece scendere i passeggeri a bordo dell’Eurostar diretto a Londra.

“L’uomo fermato questa sera alla Tour Eiffel non era armato“, affermano fonti vicine alla polizia, precisando che il monumento “non è mai stato chiuso“. Restano ancora sconosciute le cause del fermo: alcuni testimoni hanno diffuso l’allarme attraverso i social network parlando di un uomo “che urlava Allah Akbar”. La notizia però non ha trovato conferma.

“C’è stato un controllo su un pacco sospetto, una cosa molto frequente” ha fatto invece sapere la Sncf, l’azienda ferroviaria francese, in merito a quanto accaduto alla Gare du Nord. Sui social si era diffusa la notizia di un’evacuazione generale della stazione, poi smentita.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Kenya, la corte suprema: “Irregolarità nel voto, nuove elezioni entro 60 giorni”

prev
Articolo Successivo

Putin vuole essere il Grande Mediatore tra Trump e Kim Jong-un. Rafforzando la posizione della Russia in Asia

next