Bel gesto da parte di Leo Messi. Al suo arrivo in un hotel di Montevideo dove è impegnato con la nazionale, un bambino di 11 ha provato ad avvicinarsi al campione argentino per scattarsi un selfie insieme. Ma gli uomini della sicurezza hanno subito bloccato il ragazzino e lo hanno allontanato via di peso. Messi si è accorto di cosa stava succedendo e ha fatto richiamare il bambino e ha voluto farsi una foto insieme.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Reggaeton, piedi nudi e numeri d’alta scuola: lo spogliatoio del Real Madrid sembra la spiaggia Copacabana

prev
Articolo Successivo

Lazio, il portoghese Nani sceglie la maglia numero 7: social scatenati. I casi storici: da Gatti a Sensi fino a Fortin

next