Silvio Berlusconi è ancora ben presente nell’immaginario degli italiani. Un pomeriggio di dialogo con i cittadini di Napoli ne offre la conferma. Molti lo detestano, tanti altri continuano ad ammirarlo. Ma può essere ancora competitivo alle prossime elezioni, nonostante l’età, l’attuale condizione di incandidabile e l’innegabile erosione di credibilità subita nel corso degli anni? “Con un centrodestra unito può ancora vincere” prevedono (e sperano) alcuni. “No, ormai è finito, dovrebbe solo ritirarsi, il centrodestra avrebbe bisogno di un nuovo leader, rispondo altri. E voi che ne dite? E’ da escludere l’ennesima resurrezione del personaggio?

Di Piero Ricca, riprese e montaggio Fabio Capasso

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gentiloni replica al sindaco di Amatrice: “Sull’esenzione fiscale applicata la legge ma siamo pronti a confronti”

next
Articolo Successivo

Migranti, Minniti: “Rispettiamo le Ong che non hanno firmato il codice. Lavoriamo insieme al governo libico”

next