Il filmato pubblicato su Facebook dal giornalista di Sky, Guido Meda, di ritorno in auto dal Gp insieme ai colleghi Mauro Sanchini , Marco Selvetti e Roby Locatelli. Sono nei dintorni di Vienna e incontrano una macchina ‘piuttosto particolare‘. L’ha definita così il vice direttore di Sky Sport mentre riprende divertito quella che sembra essere una volante dei carabinieri taroccata, con su scritto ‘carabinemsi” e “159”, invece di “112”. Che si tratti forse di una trovata pubblicitaria?

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Si butta nel vuoto da 40 metri ma alla fine qualcosa va storto

next
Articolo Successivo

Il futuro dell’umanità è nei robot. Per questo ci estingueremo a breve

next