Incidente mortale al rally di Malegno-Borno, in provincia di Brescia. Un’auto in gara è uscita di strada in curva e ha travolto due persone: un commissario di gara è morto. Grave l’altra persona ferita. La gara è stata prima sospesa e poi definitivamente annullata.

Sul luogo dell’incidente, secondo quanto si apprende, sono giunte diverse ambulanze e l’elisoccorso. La vittima è Mauro Firmo, commissario Aci di Carpenedolo.

Una Peugeot 106, raccontano diversi concorrenti al Giornale di Brescia, sarebbe uscita di strada travolgendo un commissario di gara e un’altra persona (non è chiaro se un secondo commissario o un fotografo) prima di compiere un volo di diverse decine di metri.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Fiumicino, rubavano tablet, smartphone e soldi dai bagagli smarriti. Due lavoratori incastrati dalle telecamere

prev
Articolo Successivo

Ospedale Galliera Genova, microchip nascosto in divise e camici. Sindacati: “Controllo fuorilegge sul posto di lavoro”

next