Forza Italia, Noi con Salvini e Casapound hanno organizzato un’assemblea pubblica a Civitavecchia contro l’ipotesi di un hotspot e l’accoglienza ai migranti. I militanti di destra sono stati però contestati da un altro gruppo di persone schierato a difesa dell’accoglienza. Non sono mancati alcuni momenti di tensione tant’è che la polizia è intervenuta, in assetto antisommossa, per far in modo che i due gruppi non entrassero in contatto. “Qui devono arrivare solo le navi con i turisti”, ha detto il leader della Lega Nord Matteo Salvini indicando i manifestanti che fronteggiavano i sostenitori di “Noi con Salvini”.”Il problema dell’Italia – ha aggiunto – è proprio chi vuole l’accoglienza senza regole. Che accogliessero i migranti a casa loro”.

 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Ius soli, Cesare Damiano (Pd) spiega perché Gentiloni ha fatto bene a rimandare tutto a settembre: “Scelta politica”

prev
Articolo Successivo

Roma, Raggi: “Il governo deve 20 milioni al Comune di Tari mai pagata, la Pubblica amministrazione 100”

next