L’attacco di Franceschini a Renzi? Abbiamo appena fatto un congresso, dove tutte queste persone che stanno parlando adesso, dallo stesso Franceschini a Veltroni, che sono stati i principali sponsor di Renzi, non hanno avuto il coraggio di dirgli che stava sbagliando tutto“. Sono le parole del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ospite de L’Aria che Tira (La7). “Franceschini e Veltroni” – continua – “hanno sostenuto Renzi anche durante il congresso. Siccome adesso Renzi ha perso le amministrative, improvvisamente si accorgono che quello che avevo detto io durante la campagna delle primarie Pd era fondato. Quindi, lo dico io che sono il principale avversario di Renzi, visto che Orlando si era candidato contro di lui ed è rimasto nel governo: più che criticare, nella prossima direzione del Pd, possibilmente in una segreteria che sia un po’ meno leggera di quella che è stata costruita, sediamoci, chiariamoci tra di noi, parliamoci chiaramente e troviamo una soluzione. Certamente andare sui giornali e litigare davanti a tutti gli italiani non funziona”. L’ex sindaco di Bari si rende anche protagonista di un esilarante siparietto: omaggiato dal conduttore David Parenzo, con un caffè, non nasconde il suo scarso apprezzamento. “Posso dire che il caffè è uno dei peggiori che abbia mai bevuto in vita mia?” – commenta, abbandonandosi a incontenibili risate – “Ha qualcosa di particolarmente cattivo e lo dico io che riesco a ingoiare di tutto

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Pd, Emiliano: “Renzi? È così solo che forse vale la pena dargli una mano. Suo merito? Aver rimesso al mondo quasi tutti”

next
Articolo Successivo

Pd, Richetti: “Renzi? Non è perdente e non farà passo indietro”. Cacciari: “Vada per la sua strada”

next