Il dg della Juve Beppe Marotta fa la situazione sul mercato bianconero. All’estero la Juventus, che deve difendersi dall’assalto (al momento respinto) del Chelsa per Alex Sandro e da quello sempre possibile per Bonucci (che resta in cima alla lista dei desideri di Antonio Conte) è sempre al lavoro sulla pista Douglas Costa come esterno offensivo e su Matuidi, che avrebbe superato N’Zonzi considerando l’alta richiesta del Siviglia, per il centrocampo.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Calciomercato, Marotta: “Alves? Non sono deluso. Sono le dinamiche del calcio”

next
Articolo Successivo

Messico-Nuova Zelanda, 2 a 1 con rissa nel finale: tutta colpa della Var

next