A margine della conferenza stampa di presentazione della festa della musica la sindaca di Roma Virginia Raggi ha parlato del tema dei migranti: “Ci accusano di virare a destra o a sinistra a seconda della circostanza e del momento. L’accoglienza è una cosa seria e deve essere fatta bene per non tornare a replicare modelli che purtroppo conosciamo molto bene, soprattutto qui a Roma. Abbiamo un numero di migranti irregolari spaventoso a cui dobbiamo fornire assistenza o comunque utilizzare tutti gli strumenti che la legge ci mette a disposizione per poterli gestire. Sono persone e non numeri, non si può fare quindi solo un discorso di numeri ma di persone. Dobbiamo riuscire a farlo nella legalità e nel miglior modo possibile”.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Sciopero trasporti, Renzi: ‘Scandalo, va regolamentato. A Roma serve bando, non funivie’. M5s: ‘Protesta contro norma Pd’

prev
Articolo Successivo

M5S, Castelli: “Doppia morale? Se lo dice Renzi non ha valore. Noi né di destra né di sinistra”

next