Durante il collegamento con il cronista a Londra in occasione le elezioni inglesi, l’inviato del TgLa7 impegnato nella lunga maratona di Enrico Mentana è stato costretto a gestire una situazione decisamente anomala a imprevedibile. Due uomini hanno cominciato a picchiarsi dietro di lui e a favore di telecamera. “Una scena da Mr. Bean” ha commentato divertito il direttore in studio.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Legge elettorale, salta tutto e il verdiniano D’Anna (Ala) non si trattiene. “Morte del pateracchio con grillini e leghisti”

prev
Articolo Successivo

Legge elettorale, Di Maio: “Legislatura finita, ora voto. Emendamento? Scusa del Pd per non finire sotto sulle preferenze”

next