Si chiama Omar, vive a Melblourne in Australia con la sua padrona Stephy Hirst e pesa 14 chili per 120 centimetri di lunghezza. Omar è candidato al Guinness dei primati come gatto più lungo del mondo. 

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Dall’ingegneria spaziale agli ombrelli, ecco come le ali della coccinella cambieranno il futuro

prev
Articolo Successivo

I due anni di metamorfosi dello scarabeo Ercole nello spettacolare timelapse di un entomologo giapponese

next