“L’Azienda Ospedaliera Brotzu, fiore all’occhiello della Sanità sarda, conosce da anni degrado e incuria senza fine”. Lo scrive il consigliere regionale Paolo Truzzu (Fratelli d’Italia-An), nel post che accompagna il video. Oltre ad elencare le problematiche della struttura mostra le immagini dell’invasione di pecore: “Ieri il prato dell’ospedale è stato invaso da un gregge di pecore (come si nota dal video), con tutti i rischi sanitari, nel luogo che per elezione dovrebbe tutelare la salute, che ne derivano”. Il consigliere regionale chiude con una domanda retorica: “Tutto ciò è tollerabile? Io credo di no, e anche in casi come questo abbiamo il diritto e il dovere di pretendere il bello e di ricordare alla direzione sanitaria, che probabilmente l’ha scordato, quanto sosteneva Dostoevskij: la bellezza salverà il mondo!”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Scoperto il gemello della Terra: è nella costellazione della Balena a 39 anni luce da noi

next
Articolo Successivo

Migranti, Zuccaro in commissione antimafia: “Le indagini provano interessi mafie”

next