Nel filmato, registrato dalla bodycam di un poliziotto di Baltimora, il consigliere comunale Robert Stokes viene fermato per un controllo di polizia dopo aver commesso due infrazioni: non si è fermato a uno stop e ha svoltato senza mettere la freccia. Oltre alla presenza di due fanalini posteriori rotti. Stokes, quindi, viene invitato a scendere dall’auto e appare fin da subito poco sobrio. Insospettito dal suo atteggiamento e dal forte odore di alcol, l’agente gli chiede se abbia alzato un po’ il gomito e lui risponde di aver bevuto soltanto una birra. Il controllo procede come da manuale, o quasi. Infatti, al consigliere non viene fatto fare l’alcol test e viene lasciato andare con un semplice ammonimento e con l’obbligo di parcheggiare la sua auto lì affianco, perché incapace di guidare.  La diffusione del filmato ha scatenato non poche polemiche per il trattamento riservato a Stokes, considerato da molti “troppo morbido”, e diverso solo per la carica da lui ricoperta. Un portavoce della polizia ha risposto alle accuse affermano che il poliziotto ha “gestito la situazione con discrezione e professionalità“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

TRUMP POWER

di Furio Colombo 12€ Acquista
Articolo Precedente

Oscar 2017, i vincitori assenti a causa del Muslim ban. L’iraniano Farhadi: “Legge disumana”, il siriano Khatib: “Respinti”

next
Articolo Successivo

Carnevale di Rio, intervista alla ballerina che esibisce il ‘body painting’. Ma mostra troppo: la diretta è imbarazzante

next