Quando un uomo incappucciato, armato di cacciavite, è entrato nel suo ‘convenience store’ di Pittville, in Inghilterra, strappando alla commessa il registratore di cassa, il proprietario 75enne Dolly Karim non ci ha visto più. E mentre il ladro stava scappando dalla porta principale, l’anziano lo ha placcato, buttandolo a terra. Il malvivente si è poi subito rialzato ed è scappato via senza preoccuparsi di prendere l’incasso. L’intera scena è stata ripresa dalle telecamere interne del negozio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Contrabbando: Operazione Primavera, quando a Brindisi tornò il sole

next
Articolo Successivo

Caporalato, bracciante morì dopo ore di lavoro sotto tendone rovente: sei arresti in Puglia. “30 euro per 12 ore nei campi”

next