Allarme a Castelnuovo di Campli, in provincia di Teramo, dove nei giorni scorsi è improvvisamente franato il costone di un torrente, facendo crollare anche una cabina Enel. Le immagini riprese con il drone dai Vigili del Fuoco mostrano le case proprio sull’orlo del precipizio. Le persone sfollate sono una ventina per ora.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Hotel Rigopiano, un mese fa la valanga killer. Le indagini, la solidarietà dalle Eolie e l’appello: “Aiutate i lavoratori”

next
Articolo Successivo

Modena, confessa la madre del bambino morto a 3 anni: “L’ho picchiato, volevo che smettesse di piangere”

next