Il nuovo anno per gli aficionados di Dimartedì (La7) si apre con un’amara sorpresa, seppure annunciata: niente più copertina di Maurizio Crozza, passato sul canale 9 di Discovery. Al suo posto il cabarettista Maurizio Lastrico, noto al pubblico televisivo per essere uno dei volti di Zelig. Lastrico ha colmato l’assenza del comico ligure, proponendo un esilarante monologo contenente gli auspici di buon anno: “Il 2016 è stato un anno coerente. Eccolo liofilizzato. Se votate Trump, è un disastro. Votarlo subito! Gran Bretagna: se usciamo dall’Europa, è un casino. Usciamo, via, tutti via” La Raggi non sa far niente. Sindaco subito! Il ministro dell’Istruzione non è laureato. Meglio, va bene! Renzi: ‘Se perdo, me ne vado via’. Bene, vai, ciao!”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5s, Di Maio a Caprarica: “Uscirei dall’euro”. “Un giorno state con un anti-euro, un altro col simbolo della casta europea”

next
Articolo Successivo

Almaviva Roma, i dipendenti licenziati: “Volevano darci 400 euro al mese. Meglio morir di fame da liberi”

next