Irruzione sul palco dell’Alexandra Palace di Londra dove si stava tenendo la finale del campionato mondiale di freccette. Un uomo, identificato come uno youtuber/prankster del canale ‘TrollStation’, ha tentato di rubare l’ambito trofeo davanti a quello che da lì a poco sarebbe diventato il legittimo proprietario, il campione olandese Michael van Gerwe. Ma la bravata non è piaciuta per niente al pubblico che ha reagito con fischi e urla

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Cina, il rientro dalle vacanze a Pechino è un incubo tra traffico e smog

next
Articolo Successivo

Russia, si sfrena un camion senza conducente: miracoloso salvataggio di un automobilista

next