A Napoli nell’istituto d’arte Palizzi a Chiaia è partita una delle prime denunce da parte dei votanti in merito alla questione della possibilità di cancellare il voto sulla scheda elettorale. La presidente di seggio, Paola Patriarca, spiega cosa è successo all’interno del seggio napoletano. “La signora che ha denunciato il fatto, spiega la presidente, ha effettuato una prova su un foglio bianco. Non potevamo provare sulla scheda elettorale, altrimenti non sarebbe stata valida”. Intanto fuori dal seggio sono molte le persone che manifestano perplessità su presunte irregolarità del voto legate alle matite. Un vigile urbano fuori l’istituto spiega, a telecamere basse, che secondo lui “con un tratto leggero il voto potrebbe anche essere cancellato”

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Referendum, vox a Reggio Calabria: “No per rinnovare”. “Scelta tra padella e brace”

next
Articolo Successivo

Referendum, voto estero: dentro il bunker di Castelnuovo di Porto. Comitato del No: “Operazioni iniziate senza di noi”

next