“Temo che tra qualche anno qualcuno possa considerare questa riforma come un attentato alla Costituzione”. Con queste parole il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano è intervenuto nel corso di un’assemblea organizzata dal Comitato per il No a Torino insieme al professor Gustavo Zagrebelsky: “Questa riforma è il punto conclusivo di una vicenda sviluppatasi per alcuni decenni e serve a consolidare e non a riformare. Se vince il no, si riaprirà lo spazio per la politica”. Zagrebelsky è tornato anche sulla comparsata di Matteo Renzi a Che tempo che fa con il traino dei Coldplay: “E’ una presa per i fondelli”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Sondaggi elettorali La7, il No cresce in vista del referendum: 39,2%, oltre 4 punti di vantaggio sul Sì

prev
Articolo Successivo

Referendum costituzionale: 4 dicembre, diciamo No al Trumpino di casa nostra

next