La marcia dell’orgoglio razzista è in programma per il 3 dicembre in North Carolina in una località ancora segreta. A dare l’annuncio il sito dell’organizzazione in un post dal titolo: “La corsa di Trump ha unito la mia gente”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Trump, Juncker: ‘Con lui perderemo due anni, non conosce il mondo. C’è il rischio che gli equilibri mondiali siano disturbati’

prev
Articolo Successivo

Usa, il senso di Trump per la geografia. Il suo “Belgio è una bella città” ha fatto storia

next