Aereo dell‘American Airlines va a fuoco durante la fase di rullaggio presso l’aeroporto O’Hare di Chicago.  Evacuati i 161 passeggeri a bordo del Boing  767-300, corrispondente al volo AA383 diretto a Miami. Alla base dell’incidente sembrerebbe esserci lo scoppio di uno dei pneumatici del carrello che avrebbe causato un incendio sull’ala destra del velivolo. Tra i passeggeri ci sarebbero 8 feriti non gravi

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Uk, migranti scappano dal retro di un camion e si dileguano nel traffico. Il video di un automobilista

next
Articolo Successivo

Spagna, Rajoy ottiene la fiducia grazie all’astensione dei socialisti. Madrid avrà un nuovo governo dopo 10 mesi

next