Tornavano da una serata in discoteca le due ragazze di 21 e 23 anni che questa mattina, poco prima delle 8, sono morte in un incidente stradale all’ingresso del comune di Valduggia (Vercelli), al bivio per Crabbia.

Secondo la prima ricostruzione dei carabinieri, viaggiavano su una Volkswagen Polo che è uscita di strada ribaltandosi più volte. Insieme a loro viaggiavano altri tre ragazzi, trasportati all’ospedale di Vercelli; non sarebbero in pericolo di vita. Sul posto, con i carabinieri, sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Varallo e i sanitari del 118. La strada in cui è avvenuto lo schianto collega Valduggia con Borgosesia.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, picchia un anziano e lo riduce in fin di vita. Arrestato un 24enne di Vigne Nuove per tentato omicidio

next
Articolo Successivo

La Maddalena: “Arriva la portaerei? Spostate le alghe”. Dal ministero dell’Ambiente via libera al nuovo pontile

next