Torna l’appuntamento settimanale con “Campania Regione Europea” la trasmissione settimanale di Lira Tv in cui il governatore campano Vincenzo De Luca dà libero sfogo alle sue opinioni politiche e, come accade da diverso tempo, anche questa volta non si è lasciato sfuggire l’occasione di attaccare il Movimento cinque stelle, con particolare riferimento a Luigi Di Maio, accusato questa volta di essere un “Sfaccendato senza arte né parte, figlio di famiglia” per questo inadeguato a ricoprire il ruolo di candidato premier

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, Raggi presenta ‘Open Bilancio’. Mazzillo: “Sul previsionale siamo in affanno”

next
Articolo Successivo

Costi politica, De Luca vs M5S: “Parlamentari a 3mila euro al mese? Ipocrisia. Grazie a Di Maio scopriamo che è impossibile”

next