“Sarebbe ipocrita negarlo: in questi primi mesi abbiamo avuto qualche difficoltà. Tuttavia, le difficoltà ci hanno aiutato a crescere, perché le difficoltà o abbattono o aiutano a crescere“. Così la sindaca di Roma Virginia Raggi intervenendo al consiglio comunale, nell’Aula Giulio Cesare, per presentare i nuovi assessori al Bilancio e alle Partecipate, Andrea Mazzillo (già capo dello staff politico) e l’imprenditore Massimo Colomban. “Ci siamo presi il tempo necessario per scegliere bene”, dice la Raggi che aggiunge: “I due neo assessori non saranno soli nel compito difficile che li aspetta, come il rimettere ordine nella giungla delle partecipate. Avranno una squadra di tecnici competenti ad affiancarli. Siamo entrati da poco nelle istituzioni, per molti di noi è la prima volta, ma – conclude – siamo determinati a portare avanti il programma 5 stelle. Grazie ai romani per la fiducia e per la pazienza, ma questi due settori non sono mai rimasti scoperti. Lo stesso Mazzillo ha lavorato insieme alla Ragioneria generale per sbloccare 9 milioni di euro, fondi per il sociale”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Virginia Raggi presenta i due nuovi assessori in Consiglio: “Abbiamo avuto difficoltà. Ma siamo cresciuti”

next
Articolo Successivo

Roma, Di Biase (Pd) a Mazzillo: “Eravamo compagni di partito, basta scaricabarile”

next