“Oggi il sistema bicamerale serve per migliorare la qualità della legislazione e lei sa bene che è accaduto quando nella Camera ci si accorge di un errore e si dice che sarà l’altra che metterà rimedio. L’idea che queste due Camere siano superflue per quella ragione, mi pare sbagliato”. Così il costituzionalista Gustavo Zagrebelsky durante il dibattito per il referendum costituzionale ‘Sì o No‘ condotto da Enrico Mentana su La7. “Il sistema di bicameralismo paritario nostro, genera un costante ping pong che crea impedimenti e ritardi clamorosi”. Replica il premier Matteo Renzi, l’altro grande ospite in studio, che poi aggiunge: “E’ un sistema che assomiglia molto di più ad una doppia assemblea di condominio”. “Le difficoltà non derivano dal bicameralismo”, ribatte Zagrebelsky, “derivano dal fatto che le forze politiche non sono d’accordo. Noi rischiamo di passare da una democrazia ad una oligarchia”

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

M5s, De Luca “commosso”: “Meno male che sono arrivati a governare Roma”. Poi tuona contro i media

next
Articolo Successivo

Referendum, Gomez: “Con Italicum non ci sarà dittatura, ma oligarchia”

next