È la prima giunta di Virginia Raggi senza l’assessore al bilancio Marcello Minenna e dopo le dimissioni a cascata di ieri. Gli assessori all’ingresso preferiscono non commentare. La sindaca si mostra sorridente e scherza con i fotografi. Al tavolo al posto di Carla Raineri, ci sono i vicecapo di gabinetto Raffaella Marra al centro delle polemiche e Virginia Proverbio. Assiste all’incontro il consigliere M5s Marcello De Vito. Secondo indiscrezioni della stampa la maggioranza in consiglio chiederà al proprio sindaco di rispettare un limite per gli stipendi in base ai principi del movimento 5 stelle

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Terremoto, a Milano consigliera FI inneggia a Mussolini su Facebook: “Vero patriota: viva il Duce”. Pd: “Dimissioni”

next
Articolo Successivo

Torino, scontro nel Pd su Gigi D’Alessio a Festa dell’Unità. “Coinvolto in vicende poco limpide”. “Non è un delinquente”

next