Standing ovation al Parlamento Ue per l’accorato appello di Alyn Smith, eurodeputato dello Scottish National Party, che ha chiesto a Bruxelles di “non abbandonare la Scozia”. “Noi non vi abbiamo deluso”, ha detto Smith, ricordando quanti scozzesi e non solo abbiano votato per rimanere nella Ue. “Ora vi prego cari colleghi, non lasciateci soli“. E ha aggiunto: “Ci saranno molte cose su cui negoziare, servono menti fredde e cuori sensibili”. In patria, al parlamento di Edimburgo, è in corso il dibattito sui prossimi assi del governo per proteggere il posto della Scozia nell’Unione europea

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Brexit, Parlamento Ue vota per accelerare uscita Uk. Il “no” delle opposizioni: da Tsipras a Farage, Salvini e M5s

next
Articolo Successivo

Brexit, Draghi: “L’uscita del Regno Unito dall’Ue può frenare la crescita: peserà fino allo 0,5% sul Pil della zona euro”

next