Matteo Renzi ha fatto visita questa mattina alla Nazionale italiana nel ritiro pre-Europeo di Coverciano. Il premier ha incontrato e si è soffermato per circa un’ora con i giocatori e il ct Antonio Conte. Gli azzurri nel pomeriggio raggiungeranno Verona dove il 6 giugno affronteranno allo stadio Bentegodi la Finlandia in amichevole, ultimo impegno prima di volare per gli europei di Francia 2016.

Il presidente del Consiglio Arrivato al centro sportivo toscano è stato accolto dal direttore generale azzurro, Michele Uva, dal team manager azzurro Gabriele Oriali e dal direttore del centro tecnico di Coverciano, Maurizio Francini, e accompagnato dal figlio Francesco. Renzi si è soffermato in particolare sulla Fiorentina, club di cui è tifoso, e ha ricordato anche la figura di un numero 10 come Giancarlo Antognoni.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Coppa America 2016, al via l’edizione straordinaria per i cento anni. L’Argentina di Messi e Higuain è la grande favorita

next
Articolo Successivo

Calciomercato Juventus, Pjanic più vicino ai bianconeri. Il Real Madrid offre 120 milioni per Pogba – Video

next