Primarie Pd di domenica 6 marzo 2016, si vota in 6 capoluoghi italiani, occhi puntati su Roma e Napoli. L’hashtag #primariePd si impone dalle prime ore della mattinata nei trend di Twitter, ma i i migliori post sono tutti da ridere. Molta ironia sull’affluenza: tra gazebo vuoti e cinesi in arrivo. Due euro per partecipare? Molti hanno deciso di spenderli diversamente. Meme su meme: il solito John Travolta si presenta ‘confuso’ in fila al gazebo. La polemica più forte per il collegamento dalla Capitale di SkyTg24: gli utenti protestano sui social per la fila dei musei capitolini sullo sfondo: “Spacciati per fila ai gazebo, smentite”. Il direttore Varetto: “Smentire? E cosa? Che ci colleghiamo dal Campidoglio?”  Ecco i post più divertenti. Guarda lo Storify

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Renzi da Barbara D’Urso: “Con me presidente l’Italia non invaderà la Libia. Intervento solo se lo chiede un governo solido”

next
Articolo Successivo

Primarie, a Roma vince Giachetti (64%) Valente sconfigge Bassolino a Napoli

next