E’ di un morto e sei feriti il bilancio di un incidente ferroviario avvenuto martedì mattina a Dalfsen, in Olanda. Un treno passeggeri, dell’operatore ferroviario Arriva, si è scontrato con una piattaforma idraulica mobile che stava cercando di attraversare i binari nei pressi di un passaggio a livello. La vittima è il conducente del treno come confermato dal sindaco della cittadina, Han Noten. A bordo del convoglio al momento dell’incidente c’erano 15 persone. Dei sei feriti due sono stati ricoverati in ospedale mentre gli altri quattro sono stati medicati sul posto. Secondo testimoni al momento dell’impatto il treno è uscito fuori dai binari e alcuni vagoni si sono ribaltati.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Russia e Turchia, i rischi di una terza guerra mondiale

next
Articolo Successivo

Guantanamo, Barack Obama presenta al Congresso piano di chiusura del carcere

next