“Diciamo ai paesi europei che sono chiusi nell’egoismo e noi nelle nostre regioni facciamo peggio“. Così Romano Prodi, ex presidente della Commissione europea, commenta ai microfoni de ilfattoquotidiano.it lo scontro tra regioni e governo sull’accoglienza dei migranti, aggiungendo: “Ci indeboliamo senza alcun dubbio come immagine, ma anche noi all’interno”. Intervenuto a Firenze durante un summit sul dialogo tra Oriente ed Occidente, il professore afferma: “Al Consiglio europeo ci diranno: ‘lavate prima i panni in casa vostra, e poi venite a chiedere il detersivo a noi'”. In merito alle difficoltà che avrebbero spinto le regioni alle recenti e dure posizioni, dice: “Mettiamo pure che le regioni siano disperate, è forse più disperata la Lombardia della Sicilia?”. Infine Prodi, chiosa: “Demoliamo la democrazia con la paura. Il pericolo è sempre stato quello di creare un nemico esterno per interesse di politica interna. Ma la paura come riferimento unico è un dramma per il futuro della democrazia”  di Max Brod

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Ferrara, vescovo vs M5s: “Idee eretiche. I grillini perché vengono a messa?”

next
Articolo Successivo

Pd, De Luca: “Da Bindi iniziativa eversiva”. Cuperlo: “Non ha detto ‘criminale’, segnale distensivo”

next