“Votare per il presidente della Repubblica stanca…”. Una didascalia emblematica quella che accompagna la fotografia del senatore di Forza Italia Antonio Razzi che dorme sui divanetti di Montecitorio durante la prima votazione per il successore di Giorgio Napolitano. Il post in questione è stato pubblicato sul suo profilo Facebook dal parlamentare del Movimento 5 Stelle Roberto Cotti.
razzi dorme

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Nuovo Presidente della Repubblica: i dolori del giovane Grillo

prev
Articolo Successivo

Mattarella, quando la Margherita raccolse firme false per candidarlo a Bolzano

next