Migliaia di fedeli polacchi in piazza Navona per assistere dal maxischermo alla canonizzazione di Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII. Applausi e preghiere al momento della santificazione del Papa polacco. Nel giorno in cui a Roma sono arrivati oltre un milione di pellegrini, non mancano le critiche per l’organizzazione: “Qui in piazza non ci sono bagni chimici – si lamenta una signora – ci dobbiamo arrangiare nei bar e fare file di ore”. “Il problema sono i servizi – rincara un’altra – non hanno previsto così tanta gente anche qui a piazza Navona”. Altri, invece, apprezzano la macchina organizzativa: “Mezzi pubblici efficienti, tutto perfetto”  di Annsalisa Ausilio

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Canonizzazione papi, le immagini di Roma gremita dall’elicottero della Polizia

next
Articolo Successivo

Canonizzazione Papi, Giovanni Paolo II e Giovanni XXIII ora sono santi

next