Oggi il Lingotto ha presentato il nuovo logo dell’azienda dopo la sua fusione con Chrysler. Mandato in pensione il vecchio ‘stemma’ Fiat (al pari di quello della casa automobilistica di Detroit), ecco FCA, acronimo che sta per “Fiat Chrysler Automobiles”: grafica spartana, caratteri celesti e grigi su sfondo bianco. Ricorda in qualche modo il simbolo di Ncd, il nuovo partito fondato da Angelino Alfano dopo la fuoriuscita da Forza Italia e l’allontanamento da Berlusconi. Che sia fusione o separazione, il risultato è tutto da discutere.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

B.COME BASTA!

di Marco Travaglio 14€ Acquista
Articolo Precedente

Sondaggi elettorali, con l’Italicum 4 partiti in Parlamento e ballottaggio

next
Articolo Successivo

La Sardegna alluvionata paga il reality di Mediaset: “E’ per il turismo”

next