“Vogliamo un referendum per votare se rimanere dentro l’euro”. Beppe Grillo, durante il suo intervento di quaranta minuti dal palco del V-day di Genova, torna anche sui temi economici proponendo sette punti programmatici tra cui un referendum sull’euro e rivedere i rapporti con l’Europa. Il leader del Movimento 5 Stelle dice: “Ci hanno truffato, ci siamo trovati dentro l’euro senza poter dire nulla. Io non sono contro l’Europa. Ma voglio che il popolo sia informato. Vogliamo gli eurobond, ma non accetterà nessuno”  di Cosimo Caridi e Lorenzo Galeazzi

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

V day Genova, Grillo: “Impeachment per Napolitano. Tradirai da solo l’Italia”

next
Articolo Successivo

V Day Genova, voci dalla piazza: “Grillo ci emoziona. Ma la rivoluzione siamo noi”

next