Lorenzo Battista, senatore M5S considerato tra le voci più dialoganti del Movimento, risponde a Dario Fo, sabato scorso incoronato da Beppe Grillo senatore a vita dei pentastellati, secondo cui “sarebbe da imbecilli appoggiare un governo col Pd.

Il parlamentare ha pubblicato su twitter un video di Pif il testimone: “Ecco perché – il titolo – quando Fo parla di politica, mi girano le palle”. Nel video Pif, volto noto di Mtv, ricorda la candidatura di Fo alle consultazioni comunali di Milano nel 2006 e le successive dimissioni da consigliere comunale prima dell’insediamento del Consiglio.

“Se ti do il voto ci devi rimanere – dice Pif – sennò mi prendi per il culo, non ti dimetti perché hai troppi impegni. Eh no, dottor Fo, se lei si candida e mi chiede il voto poi deve stare lì, se no non vale”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Decadenza Berlusconi, Pd e M5S contro il rinvio. Il Pdl: “Addio maggioranza”

next
Articolo Successivo

Sentenza Dell’Utri, origini (e futuro) del berlusconismo

next