Secondo Lara Comi il conflitto di interessi che riguarda Antonio Ingroia è uno dei più spinosi: cittadino o magistrato?

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Servizio Pubblico, Dell’Utri sempre fidelis

next
Articolo Successivo

Servizio Pubblico, Ingroia: “La certezza della pena”

next