Venerdì 15 e Sabato 16 la spiaggia dello stabilimento balneare Boca Barranca di Marina Romea (Ra) ospiterà persone un po’ particolari: quelle che non stanno ad aspettare che le cose succedano, ma provano a farle succedere.

Venerdì 15: scrittori, giornalisti e blogger e il self-publishing

Si parla sempre più dell’ autoproduzione come uno dei pochi movimenti innovativi nel mondo dell’editoria. Con Amazon e gli ebook diventa davvero possibile pubblicare in autonomia il proprio libro. Ma come fare tecnicamente? E come diffonderlo in modo da farlo arrivare ai lettori? Le risposte arriveranno da chi l’ha già fatto e mette a disposizione le proprie conoscenze ai partecipanti a questo workshop in riva al mare, ma non per questo meno specializzato.
Info: www.selfpublishinglab.com

Sabato 16: freelance camp italia

Stesso mare, stessa spiaggia. Il giorno dopo saranno i freelance italiani, coloro che il lavoro se lo producono da sè, a ritrovarsi con la modalità del barcamp, per aiutarsi ad aiutare se stessi. Sono i lavoratori autonomi del digitale,  uno degli ambiti più colpiti dalla crisi economica. Tra questi lavoratori c’è che non si arrende e si da da fare per trovare quelle soluzioni con cui affrontare meglio la crisi. Dal come trovare clienti, a come gestire la concorrenza e il proprio temo, si tratta di un evento i cui temi riguardano davvero molte persone oggi.
Info: http://freelancecamp2012.it

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Terremoto in Emilia, forte scossa nella notte di 4.3. Le vittime salgono a 27

prev
Articolo Successivo

Radiohead, per colpa del terremoto concerto spostato dalla piazza alla periferia

next