Il crollo dell’affluenza alle urne nel monzese è un dato che preoccupa il primo cittadino uscente Marco Mariani (Lega Nord) che teme ancora di più, una perdita di voti a vantaggio del centro sinistra. Così il sindaco si scaglia contro i vertici del Carroccio, criticando la scelta della corsa solitaria lontana dal Pdl. Amarezza anche per la corsia preferenziale imboccata da Flavio Tosi, avviato verso una riconferma alla guida della città di Verona, forte del sostegno di buona parte del centro destra, “camuffato da lista civica”. Lo scrutinio delle prime sezioni danno Mariani di poco sopra al 10% di Alessandro Madron

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Palermo: ballottaggio tutto a sinistra Scintille tra Orlando e Ferrandelli

prev
Articolo Successivo

Movimento Cinque Stelle, boom di voti. Grillo: “Ci vediamo in Parlamento”

next