“Nessuna libertà per i criminali. Questo è un nuovo condono giudiziario”. Piazza Montecitorio un gruppo di deputati del Carroccio, capitanati da Nicola Molteni, oggi pomeriggio ha esposto uno striscione davanti alla Camera con su scritto: “Nessuna libertà per i criminali”, questo per esprimere “il proprio dissenso rispetto al decreto svuotacarceri varato dal governo Monti”. Poi il drappello di onorevoli leghisti ha promesso che continueranno a dare battaglia oggi in Aula della Camera dove dalle 18 verrà ripreso l’esame del decreto legge “svuotacarceri” su cui la scorsa settimana il governo ha incassato la fiducia sul testo approvato dalla commissione, identico a quello licenziato dal Senato.
Video di Manolo Lanaro

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Giustizia ok, partiti ko

prev
Articolo Successivo

Tessere false del Pdl, il caso scoppia
anche nella terra di Silvio Berlusconi

next