“Nessuna libertà per i criminali. Questo è un nuovo condono giudiziario”. Piazza Montecitorio un gruppo di deputati del Carroccio, capitanati da Nicola Molteni, oggi pomeriggio ha esposto uno striscione davanti alla Camera con su scritto: “Nessuna libertà per i criminali”, questo per esprimere “il proprio dissenso rispetto al decreto svuotacarceri varato dal governo Monti”. Poi il drappello di onorevoli leghisti ha promesso che continueranno a dare battaglia oggi in Aula della Camera dove dalle 18 verrà ripreso l’esame del decreto legge “svuotacarceri” su cui la scorsa settimana il governo ha incassato la fiducia sul testo approvato dalla commissione, identico a quello licenziato dal Senato.
Video di Manolo Lanaro

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Olimpiadi, Monti: “Irresponsabile farle”

next
Articolo Successivo

Tessere false del Pdl, il caso scoppia
anche nella terra di Silvio Berlusconi

next